Digigraphie®

Questo laboratorio ha ottenuto la prestigiosa qualifica Digigraphie® by Epson, garantendo gli standard più elevati nella produzione digitale di stampe fine art certificate. vedi altro...

Giclees

Giclée è un neologismo che descrive il processo di stampa su carta o tela, di opere d'arte digitali usando una stampante altamente professionale a getto d'inchiostro, nulla a che vedere con le comuni stampanti inkjet adatte per uso domestico o per l'ufficio. vedi altro...

Fine Art

Fine Art è il termine inglese generico che potremmo tradurre con belle arti, ultimamente è utilizzato soprattutto nel mondo della fotografia a significare la stretta comunione tra tecnica e qualità. vedi altro...

Cornici

Produciamo, dal 1994, cornici di elevata qualità tecnica ed artistica, coniugando le antiche tecniche di doratura e laccatura ai più moderni materiali atti a conservare nel tempo opere di pregio. vedi altro...

Cornici

La cornice per i disegni, per le stampe o per altri documenti su carta, deve possedere requisiti tali da assicurare a queste opere protezione e sicurezza dai tanti pericoli che le insidiano.

Il passe-partout ha una funzione anche di supporto ed è il primo elemento da considerare perché è quello che, più d’ogni altro, si trova a contatto diretto con l’opera. Deve quindi possedere requisiti particolari, essere privo di lignina e assolutamente a ph neutro.

La protezione frontale trasparente deve essere sempre presente, in primo luogo perché preserva l’opera dalla polvere, che sulla carta è di difficile rimozione. Comunemente si usa il vetro, secondo un immagine tradizionale oggi caricata di significati ecologici e di valori legati alla protezione ambientale. Questo materiale, tuttavia, presenta l’inconveniente di favorire la condensazione dell’umidità dell’aria. Per opere o documenti di particolare pregio e valore, sarebbe pertanto consigliabile sostituirlo con materiali sintetici quali il perspex o il plexiglass, meno ecologici ma più sicuri e funzionali. Questi materiali presentano, infatti, anche il vantaggio di essere buoni filtri per la maggior parte delle radiazioni ultraviolette della luce, riducendone sensibilmente gli effetti. Un altro vantaggio del plexiglas e del perspex è fornito dalla loro particolare leggerezza, apprezzabile soprattutto con i grandi formati.

La protezione posteriore è un altro elemento molto utile, specialmente quando non si usa un secondo cartone di supporto (sono per questa funzione sconsigliabili a causa della loro acidità, le tavolette di legno, la masonite o altri materiali simili). Di norma si applica, come protezione posteriore, una carta di supporto, incollata al listello della cornice. Questa ha la funzione di proteggere dalla polvere e da eventuali insetti il supporto su cui poggia l’opera.